Oasi naturalistica di Alviano

Tempo di percorrenza:
30 minuti in Bici | 120 minuti a piedi | 18 minuti in auto

Nostro Giudizio: Molto interessante

A 15 km. dall’agriturismo Il Poggio del Bolognino, a Lugnano in Teverina, potete visitare l’Oasi di Alviano.

Si tratta di un’oasi naturalistica, sul Tevere, protetta dal WWF che fa parte di un Parco Regionale dell’Umbria. Se volete passare tutta la giornata all’interno dell’oasi vi divertirete a fare un pic-nic nell’area dedicata.

Se amate fare il bird watching vi consigliamo di usufruire del servizio noleggio di binocoli e poi potete scegliere fra due percorsi:

il sentiero circolare, attrezzato con piccoli capanni e una torre di avvistamento (lunghezza: 1500 metri)
il sentiero lineare che corre lungo il Tevere, particolarmente adatto agli appassionati e ai fotografi naturalisti (lunghezza: 2500 m.)
Non fate l’errore di dimenticare la macchina fotografica, infatti, nell’Oasi di Alviano è facile avvistare: germani, alzavole, mestoloni, fischioni, cormorani, svassi, aironi di tutte le specie, tarabusi e tarabusini, falco di palude e pescatore, mignattai e spatole, passeriformi e tordi.

Molto interessante è anche la flora che comprende: ontani neri, pioppi e salici ormai “vecchi” di trenta anni, con edere diffuse. Tra i mammiferi potreste avere la fortuna di fotografare la nutria, il tasso, l’istrice, la volpe, il cinghiale e lo scoiattolo europeo.

L’Oasi comprende tutti gli ambienti tipici delle zone umide ad acqua dolce: palude, stagno, acquitrino, marcita, bosco igrofilo, tra i più estesi tra quelli dell’Appennino Centrale.


ORARI DI APERTURA

L’Oasi di Alviano è aperta dal 1° settembre al 15 maggio, la domenica e i festivi, dalle ore 10:00 fino al tramonto.

Chiusa il 25 e 26 dicembre e il 1° e 6 gennaio.

Monte Croce di Serra - Alviano